Organizzazione del Servizio
E' costituito da una solo persona, responsabile del Servizio, a cui si affiancano cinque collaboratori specializzati, dipendenti dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta, addetti alle attività di gestione del Giardino Alpino Paradisia. Dal 1994 esiste infatti una convenzione tra l’Ente Parco e l’Assessorato Agricoltura e Risorse Naturali di questa regione (L.R. 5.08.94, n°40, art. 4) che consente di usufruire di manodopera qualificata.

Attività
Il Servizio si occupa della gestione del Giardino Botanico Alpino Paradisia, situato a Valnontey, in Valle di Cogne (versante valdostano del Parco) e in futuro di quello, ancora in fase di progettazione, a Campiglia, in Val Soana (versante piemontese del Parco). L’attività però non si limita alla sola gestione tecnico-colturale dei Giardini, ma prevede sia durante il periodo estivo (raccolta di dati floristici e di materiale vegetale a scopi di ricerca, monitoraggio di habitat, ecc..) sia durante il periodo invernale, attività di ricerca che riguardano vari settori; fondamentali sono l’aggiornamento continuo della Banca dati informatizzata dei dati floristici e vegetazionali del Parco, dell’erbario e della spermatoteca, altrettanto importanti sono gli scambi di materiale scientifico (soprattutto semi) che avvengono con circa 300 enti (Università, Orti Botanici e Giardini Alpini) sparsi in tutto il mondo. Non ultima come importanza è anche l’attività didattica e divulgativa che viene svolta sia direttamente verso i visitatori dei Giardini, sia partecipando a corsi e convegni.
Il Servizio si occupa anche di fornire ed aggiornare la cartografia riguardante la copertura del suolo ovvero la distribuzione dei diversi habitat vegetazionali; è questo uno strumento fondamentale per una corretta gestione del territorio.

Uffici e recapiti

Responsabile del Servizio
Laura Poggio
Giardino Botanico Alpino Paradisia
Fraz. Valnontey, 44 - 11012 Cogne (Aosta)
tel e fax 016574147
e-mail laura.poggio@pngp.it