Viva: Turismo sostenibile in Valle d’Aosta

Viva: Turismo sostenibile in Valle d’Aosta

Il Parco è partner del progetto "Viva: Turismo sostenibile in Valle d’Aosta", nelle pagine dedicate sul sito di Viva sono disponibili informazioni, sentieri, attività e proposte nel Parco e nelle altre aree naturali valdostane

VIVA, è il marchio che da oggi riunisce l’ampio patrimonio naturalistico della Valle d’Aosta. Il progetto è finalizzato a promuovere una fruizione turistica basata su principi di eco-sostenibilità, per valorizzare e tutelare un territorio unico al mondo.

La Valle d’Aosta ha un patrimonio naturale di rara bellezza, composto da aree naturali protette, siti appartenenti alla rete ecologica Natura 2000 e giardini botanici alpini. La percezione di tale patrimonio, soprattutto a livello turistico, è molto scarsa; il grande pubblico non conosce questi luoghi, le loro peculiarità e caratteristiche o, ancora, i motivi per cui sono tutelati.

VIVA, Valle d’Aosta unica per natura, rappresenta un’opportunità di sviluppo socio-economico attraverso la collaborazione di tutti alla valorizzazione sostenibile del territorio.

Il progetto è cofinanziato dall’Unione europea, dallo Stato e dalla Regione, nell’ambito del Programma operativo Competitività regionale 2007/13.

Accanto ai sistemi naturali, partecipano al progetto le persone, i turisti e gli operatori economici, indispensabili in questo scenario, perché la sostenibilità è frutto della consapevolezza, un sentimento che nasce dalla responsabilità individuale di partecipare. Osservare, partecipare, sentire, assaporare, annusare, rispettare ciò che si presenta è atteggiamento consapevole. 

Sul sito www.vivavda.it è possibile trovare descrizioni più dettagliate per ogni area naturalistica, i sentieri suggeriti, le strutture ricettive ecosostenibili che aderiscono a VIVA e le attività proposte, rivolte a tutti, nate dalla sinergia con gli operatori del territorio.